Messico, trovati 19 corpi in un canale

Messico, trovati 19 corpi in un canale
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
17 Marzo Mar 2019 7 giorni fa

La terribile scoperta ha fatto subito pensare a una faida interna a un cartello che domina nella zona. Dieci i corpi identificati

Sono stati trovati in grandi sacchi di plastica 19 corpi in diverso stato di decomposizione. I resti umani, contenuti nelle borse, erano immersi in un canale di acque reflue nello stato occidentale di Jalisco, in Messico. Una terribile scoperta cha ha fatto subito pensare a una faida interna a un cartello che domina nella zona.

Gli esperti sono ora al lavoro per "determinare esattamente il contenuto di ogni borsa". Fino a questo momento sono stati identificati 10 corpi, tra i quali anche quello di una donna. Secondo quanto emerso dalle prime indagini, le vittime sono state uccise da colpi di arma da fuoco o strangolate e gettate in acqua in diversi momenti.

Le autorità sono ancora sul posto per cercare altri corpi che potrebbero essere incastrati sul fondo del canale.

Come riporta il Messaggero, nello stato, dove opera uno dei cartelli più pericolosi, si registrano alti livelli di violenza legata al traffico di droga.

Tags

Commenti

Commenta anche tu