Torino, Chiara Appendino ora alza le imposte

Torino, Chiara Appendino ora alza le imposte
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
17 Marzo Mar 2019 8 giorni fa

Aumentano le tasse su case e spazzatura. Una mossa non proprio azzeccata in vista delle Regionali in Piemonte del prossimo 26 maggio

Lo scorso dicembre il sindaco M5S di Torino, Chiara Appendino, aveva assicurato: le tasse comunali non si toccano. Dopo solo tre mesi, la grillina si è rimangiata la parola. Ed ecco che arrivano gli aumenti per i cittadini.

Così, come spiega Libero, l'Imu raggiungerà il 10,6% sia per i canoni concordati, sia per chi concede la seconda casa a titolo gratuito a un parente di primo grado. Un'operazione che porterà nelle casse del Comune circa 5 milioni.

Ma non basta. Il sindaco ha annunciato che aumenterà anche la tassa sull'immondizia. Un incremento dello 0,69% che verrà applicato indipendentemente dall'Isee, dalla grandezza dell'appartamento e dal numero dei componenti della famiglia.

Gli altri aumenti riguarderanno l'occupazione del suolo pubblico che crescerà dell' 1,2%, il ticket di 5 euro per poter entrare in auto in ztl.

Mosse che non sembrano proprio azzeccate in vista delle Regionali in Piemonte del prossimo 26 maggio. Il Movimento 5 Stelle sembra tagliarsi le gambe da solo.

Tags

Commenti

Commenta anche tu