Incendio devasta la chiesa: le fiamme distruggono tutto tranne la Bibbia e il crocifisso

Incendio devasta la chiesa: le fiamme distruggono tutto tranne la Bibbia e il crocifisso
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
18 Marzo Mar 2019 18 marzo 2019

Il "miracolo" a Coal City, in West Virginia, dove l'incendio ha distrutto interamente la chiesa, graziando solo la Bibbia e il Crocifisso

Gli abitanti della zona lo hanno ribattezzato "il miracolo di Coal City". Nella piccolissima cittadina del West Virginia, infatti, un incendio ha completamente distrutto la chiesa "Freedom Ministries": le fiamme hanno devastato la struttura, bruciando tutto. Anzi, quasi tutto: già, perché la furia del fuoco ha salvato la Bibbia e il crocifisso.

Proprio così, venti volumi delle sacre scritture e il crocifisso sono rimasti completamente intatti, nonostante il rogo che ha ridotto tutto in cenere, impegnando per diverse ore i vigili del fuoco locali. Una volte domate a fatica le fiamme, i pompieri sono entrati nella struttura e tra cumuli di macerie e hanno fatto l'incredibile scoperta, come riportato da Fox News.

E così ora, mentre gli inquirenti sono impegnati a fare chiarezza sulle cause dell'incendio, in città e in tutto lo Stato sia parla di miracolo vero e proprio. "Quale altra spiegazione se non questa?" sia dice per le vie di Coal City.

Tags

Commenti

Commenta anche tu