Asstyn Martyn, da impiegata a pornostar curvy

Asstyn Martyn, da impiegata a pornostar curvy
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
21 Marzo Mar 2019 21 marzo 2019

Asstyn Martyn: la mamma single che ha cambiato il suo destino, abbandonando il lavoro da impiegata per trasformarsi in una pornostar curvy

Un cambio radicale quello affrontato da Asstyn Martyn, una donna statunitense di 44 anni originaria della Pennsylvania: da semplice segretaria, è divenuta il sogno erotico di molti fan. L'ex impiegata ha deciso di abbandonare il suo lavoro e la routine di sempre per lanciarsi nel porno, sfruttando la sua fisicità generosa e curvy. Madre separata, da tempo stava vivendo la sua vita con poco slancio e costretta dietro a una scrivania, circondata da colleghi sempre pronti a lamentarsi. Una condizione che la deprimeva, stava minando la sua sicurezza personale e la sua autostima. Eppure, grazie a un incontro avvenuto attraverso un sito di incontri, la donna ha dato una svolta alla sua esistenza.

L'uomo, conosciuto per caso, le aveva parlato del mondo dell'hard dedicato alle donne curvy, un settore in forte crescita che riscuote molto successo. Le modelle e attrici, tutte con taglie forti e generose, sono molto amate e vere e proprie icone del porno, con un seguito numeroso di fan. Incuriosita dalla possibilità di potersi gestire da sola, senza la presenza di un capo, la donna ha scelto uno psudonimo e ha realizzato una serie di clip sexy. Le performance sono piaciute così tanto che è stata contattata per realizzare veri e propri film hard, ampliando la pratica dalla condizione di coppia a quella fetish e fino al sesso a tre. Quando non si occupa dei figli, Asstyn gira per gli Usa per lavoro e la sua condizione economica ha subito un cambiamento in positivo.

L'approccio inziale si è rivelato titubante: l'attrice era insicura nei confronti dell'accoglienza da parte del pubblico, certa di ricevere insulti e offese. Convinta di trovare nel porno video offensivi nei confronti delle donne della sua taglia, timore tutt'altro che realizzato. L'atteggiamento nei riguardi del mondo curvy è positivo e celebrativo nell'hard: le donne come Asstyn sono amate e venerate proprio per la loro taglia. Felice di portare gioia e sensualità nella vita di chi la osserva, la pornostar si impegna per recitare al meglio e spera che la sua carriera prosegua nel tempo. Il suo approccio positivo potrebbe essere di esempio per chi possiede una corporatura generosa, lanciando il messaggio che la sensualità va oltre il corpo e le forme.

Tags

Commenti

Commenta anche tu