L'urina degli animali? Produce inquinamento. Ecco perché nasce il wc per le mucche

L'urina degli animali? Produce inquinamento. Ecco perché nasce il wc per le mucche
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
2 Aprile Apr 2019 19 giorni fa

Secondo uno studio, il 45% dell’inquinamento da ammoniaca proviene dall'urina delle mucche

L'urina degli animali, per la precisione delle mucche, è dannosa per l'ambiente. Già, secondo uno studio, il 45% dell'inquinamento da ammoniaca proviene dall'urina dei bovini. Gli esperti, infatti, hanno statuito che le emissioni di ammoniaca sono nocive la flora e producono smog.

Motivo per il quale in Olanda c’è qualcuno che ha progettato, costruito e dunque brevettato un oggetto rivoluzionario: la toilette delle mucche. Che è attualmente in sperimentazione in una fattoria nei pressi di Doetinchem.

L’inventore, come riporta Il Tempo, si chiama Henk Hanskamp e la sua trovata è capace di raccogliere anche a fino 15-20 litri di urina giornaliera espulsa da un singolo animale.

Come funziona il wc per bovini? Presto detto: una grossa vasca viene posizionata dietro al bovino, nei pressi della mangiatoia, così che dopo il pasto un braccio robotico stimola un nervo vicino alle mammelle, provocando alle mucche il bisogno di fare il bisogno. E l'urina viene per l’appunto raccolto nella vasca.

Tags

Commenti

Commenta anche tu