"Ho l'Aids, vi infetto!", arrestata ubriaca in un bar

Ho l'Aids, vi infetto!, arrestata ubriaca in un bar
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
8 Aprile Apr 2019 15 giorni fa

Una donna di circa 50 anni è stata arrestata a Fiumicino dopo aver dato in escandescenza all'interno di un bar. La donna ha minacciato titolare e clienti di infettarli

Ha dato in escandescenza all'interno di un bar di Fiumicino in provincia di Roma. Una donna di circa 50 anni ubriaca ha iniziato ad insultare il titolare del locale, successivamente si è scagliata contro i clienti. Era ubriaca, poi ha gridato contro tutti: "Sono malata di Aids, vi infetto tutti!". All'intervento dei carabinieri la 50enne non si è calmata ma anzi si è innervosita ancora di più, tanto che quando quattro carabinieri sono arrivati nel locale la donna si è avventata contro gli uomini dell'Arma sputando e tirando calci e pugni.

Dopo una breve colluttazione con la donna che ha dato in escandescenza, danneggiando anche alcuni mobili del locale, l'ubriaca è stata calmata e arrestata. È stata poi tradotta nel carcere femminile di Civitavecchia, riferisce il Roma Today. Per i carabinieri sono state necessarie anche successive analisi ed esami medici, gli uomini in servizio sono stati infatti morsi dalla donna.

Tags

Commenti

Commenta anche tu