Dolori mestruali? Ti aiuta il luppolo

Dolori mestruali? Ti aiuta il luppolo
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
9 Aprile Apr 2019 12 giorni fa

Un alleato per contrastare i dolori legati al ciclo mestruale è il luppolo, una pianta che sotto forma di tisana e tintura madre consente di rilassarsi e alleviare gli spasmi addominali. Utile anche per combattere insonnia, problemi digestivi e calmare la tosse

Tra le erbe più utili per contrastare i fastidiosi dolori femminili, legati al ciclo, vi è il luppolo.

Il luppolo agisce sia livello fisico che a livello psichico in caso di ciclo mestruale abbondante e doloroso caratterizzato da spossatezza e crampi addominali.

E’ una pianta appartenente alla famiglia delle Cannabaceae. Già in età romana si coglievano le sue cime per preparare una bevanda fermentata dalla potente azione curativa. Nel Medioevo veniva utilizzato per la produzione della famigerata birra.

I fiori del luppolo contengono i flavonoidi, i tannini e tanti olii essenziali. Sono una fonte preziosa di oltre cento principi attivi e sostanze naturali come i fitoestrogeni e gli acidi fenolici. Il luppolo, proprio grazie a queste sostanze miracolose. è considerato dalla medicina naturale un ottimo sedativo e analgesico. Ha un effetto calmante e rilassante. Abbinato alla camomilla moltiplica i suoi effetti benefici. Può essere utilizzato sotto forma di infuso o di tintura madre.

Ecco i suoi principali benefici:

- Attenua i dolori mestruali: considerata la pianta dell’equilibrio ormonale e nervoso, il luppolo stimola la funzione ovarica. E’ un alleato di benessere per tutti i disturbi dell’apparato riproduttivo femminile. Agisce sia nella fase riproduttiva che in quella della menopausa;

- Agevola il sonno: sotto forma di infuso, il luppolo è un toccasana contro l’insonnia e l’agitazione. Rilassa sia il corpo che il sistema nervoso. Contrasta il nervosismo e gli stati di ansia;

- Calma la tosse: assumere una tazza di infuso di luppolo dopo i pasti principali è un’ottima cura contro la tosse e le infiammazioni respiratorie;

- Risolve i problemi digestivi: il luppolo può essere utilizzato contro i disturbi digestivi frequenti e i problemi intestinali. Riduce i sintomi della gastrite;

- Antibatterico naturale: la medicina cinese considera il luppolo un valido antibatterico. Utile per curare ferite, abrasioni e psoriasi.

Tags

Commenti

Commenta anche tu