L'allarme della Nasa: "Insetti spaziali erodono il rivestimento della Iss"

L'allarme della Nasa: Insetti spaziali erodono il rivestimento della Iss
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
9 Aprile Apr 2019 12 giorni fa

L'agenzia degli Stati Uniti d'America ha diffuso un allarme: la Stazione spaziale internazionale è sotto attacco di insetti spaziali

Houston, abbiam un problema. Anzi, Nasa, abbiamo un problema. Già, perché La National Aeronautics and Space Administration - l'agenzia governativa civile responsabile del programma spaziale degli Stati Uniti d'America e della ricerca aerospaziale – ha diffuso un allarme: la Stazione spaziale internazionale sarebbe sotto attacco di insetti spaziali.

Uno studio ha scoperto che la Iss è infestata di batteri e funghi "nuovi", in aggiunta a tutti quei precedenti microrganismi che vivono dentro e sulla base spaziale che orbita intorno alla Terra.

E l'allarme è alto: i batteri sono una potenziale minaccia per la salute degli astronauti e per la bontà delle apparecchiature della Iss stessa. Infatti, la Nasa ha specificato come questi "nemici" siano capaci addirittura di corrodere il metallo dei rivestimenti e delle strutture della Iss.

"Sarà importante studiarli per mantenere la stabilità strutturale del velivolo durante le missioni spaziali a lungo termine, quando la manutenzione interna di routine non potrà essere facilmente eseguita", le parole della dott.ssa Camilla Urbaniak, autrice di un rapporto, riportate dal Messaggero.

Tags

Commenti

Commenta anche tu