Navigator, 100mila candidati per 3mila posti

Navigator, 100mila candidati per 3mila posti
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
9 Aprile Apr 2019 10 giorni fa

Le selezioni si svolgeranno tra aprile e luglio. Nel frattempo l’ANPAL cerca la sede per il maxiconcorso

Circa 100mila candidati per 3mila posti da Navigator. Sono queste le stime del prossimo maxiconcorso per la nuova figura (attesissima) del Navigator, l’operatore che dovrebbe traghettare i beneficiari del reddito di cittadinanza nella ricerca di un’occupazione.; manca, però, il luogo in cui si svolgeranno le selezioni. Le prove preselettive, preannunciate da moltissimo tempo, si faranno da aprile a luglio 2019 ma, ad oggi, l'Anpal ancora non ha individuato la location del concorso. L’Agenzia ha iniziato la procedura negoziata per l'affidamento del servizio di "locazione temporanea di locali arredati e attrezzati situati nel territori di Roma Capitale ove svolgere eventuali future operazioni di selezione di collaboratori" ma qualche difficoltà sembra si sia già presentata; difatti, secondo l'Ansa, il primo bando per la ricerca della luogo del concorso sarebbe andata deserta mentre alla seconda si sarebbe presentata solo Fiera di Roma. Così, l’Ente ha invitato a partecipare anche l’Ergife e il Palazzo dei Congressi per un appalto da 219mila euro su cui si applicherà il ribasso d'asta.

Per nulla facile gestire questo concorso, considerando la mole di candidati con la prova selettiva che si svolgerà in "due sessioni giornaliere da un minimo di 5.000 fino a 10.000 candidati a sessione, per un numero complessivo di giornate da 2 a 6".

Tags

Commenti

Commenta anche tu