Il sindaco: «Spaccio in aumento Ora pene più dure per i pusher»

Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
14 Aprile Apr 2019 11 giorni fa

E scopre che entra un milione di auto al giorno, ma stanga il tram

«Certezza e inasprimento delle pene». Dopo la sparatoria alle 8 del mattino in via Cadore due giorni fa, forse un regolamento di conti legato al traffico di stupefacenti (anche se il legale nega), Sala ieri ha ribadito che l'emergenza droga è riesplosa, «forse ci eravamo illusi che fosse superata - ha sottolineato - invece il fenomeno si sta ampliando anche perché i prezzi sono più bassi, quindi chi spaccia va colpito anche più duramente perché questa è una battaglia che evidentemente è destinata a durare». Ammette che un agguato a colpi di pistola in centro «fa impressione. A noi nelle città sta il compito di mantenere un controllo più alto». E ieri ha riferito inoltre che le telecamere di Area B stanno rivelando che i city users non sono 600mila al giorno ma almeno un milione. E riaccende lo scontro con Fi e Lega sulla stangata Atm.

Commenti

Commenta anche tu