Riuscito l’intervento chirurgico: salvo il turista tedesco ferito

Riuscito l’intervento chirurgico: salvo il turista tedesco ferito
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
16 Aprile Apr 2019 7 giorni fa

Il giovane 17enne stava passeggiando tranquillamente in pieno centro storico, quando è stato colpito alla testa da alcuni calcinacci caduti da un edificio

Si temeva il peggio, ieri, quando un giovane turista tedesco di 17 anni è rimasto ferito alla testa a causa del crollo di una struttura in ferro raffigurante un dragone, all'angolo tra via Porta di Massa e corso Umberto I, nella zona universitaria di Napoli. Il ragazzo ha superato bene il delicato intervento chirurgico cui è stato sottoposto e ha trascorso la notte in reparto, senza disturbi neurologici.

In programma adesso c'è un controllo Tc (Tomografia computerizzata) del cranio. In base all'esito dell'esame si deciderà il prosieguo della terapia. Ieri sera l'intervento aveva consentito di svuotare l'ematoma epidurale. Subito dopo l'operazione, il ragazzo, sveglio, è stato riportato in reparto.

Non ha avuto tragiche conseguenze, quindi, l’incidente di via Mezzocannone. Il turista tedesco stava passeggiando tranquillamente in pieno centro storico di Napoli quando è stato colpito alla testa da alcuni calcinacci caduti da un edificio. Oltre alle pietre e ai pezzi di cemento, dal cornicione dell’antico palazzo sono caduti anche alcuni frammenti di metallo, che solo per un caso fortuito non hanno colpito mortalmente il turista.

Tags

Commenti

Commenta anche tu