Roma, bambino di 8 anni precipita dal quinto piano: è gravissimo

Roma, bambino di 8 anni precipita dal quinto piano: è gravissimo
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
16 Aprile Apr 2019 5 giorni fa

Sul posto si è recata un'eliambulanza per trasportare il bambino all'ospedale Gemelli di Roma: fratture alle gambe e alle braccia

Paura alla Giustiniana, quartiere alle porte di Roma, dove un bimbo di 8 anni è precipitato dal quinto piano di un edificio: secondo le prime ricostruzioni, il ragazzo verserebbe in condizioni gravissime ma sarebbe cosciente. Da chiarire ancora la dinamica dell'accaduto.

L'episodio

Sul posto vi è stato il pronto intervento della polizia del Commissariato Flaminio Nuovo che - dopo aver individuato un'area verde in via Giulio Galli - ha permesso l'atterraggio di un'eliambulanza che ha portato l'adolescente al Policlinico Gemelli in codice rosso: il piccolo è stato soccorso dal 118; avrebbe riportato diverse fratture alle gambe e alle braccia - scrive Il Tempo. Sembrerebbe che al momento dell'incidente fossero presenti i genitori del bambino.

Strade e accessi sono stati chiusi dal Commissariato Ponte Milvio al fine di consentire lo svolgimento di tutte le operazioni del caso. La polizia sta ora accompagnando con una volante la mamma e la nonna in ospedale, entrambe provate. Il nonno è invece rimasto a casa con i due fratelli del ferito. Non si conoscono ancora le generalità del ragazzo di 8 anni: l'episodio si sarebbe verificato verso le ore 15:30 di questo pomeriggio.

Commenti

Commenta anche tu