Sondaggi, Pd in calo. Lega avanti col 32,5%

Sondaggi, Pd in calo. Lega avanti col 32,5%
16 Aprile Apr 2019 16 aprile 2019

La Lega, complice soprattutto lo scandalo della sanità umbra che ha colpito il Pd, cresce ancora col 32,3% ma i sovranisti europei non sfondano

Bene in Italia, non benissimo in Europa. La Lega, complice soprattutto lo scandalo della sanità umbra che ha colpito il Pd, cresce ancora col 32,3% ma i sovranisti europei non sfondano.

Secondo un sondaggio Swg commissato dal TgLa7 di Enrico Mentana il M5S, invece, col 22, 5% torna al secondo posto e supera nuovamente il Pd che per lo 0,6%, fermandosi così al 21,5%. Un altro sondaggio, sempre della Swg ma pubblicato per il Messaggero, attribuisce al gruppo Enf dei sovranisti di Matteo Salvini e di Marine Le Pen 67 seggi (meno del 10% del totale dell'Europarlamento). Di questi 30 sarebbero proprio della Lega che avrebbe così quasi lo stesso numero di parlamentari della CdU di Angela Merkel. Una situazione che non consentirebbe di formare una maggioranza tra Pppe e sovranisti dell'Enf, pur contando anche i conservatori di Ecr, gruppo di Fratelli d'Italia e gli euroscettici di Efdd (il gruppo del M5S). Una sifatta coalizione arriverebbe a 347 voti, considerando ai308 di popolari, conservatori e sovranisti i 39 del gruppo dei grillini che, però, non intendo far parte dell'alleanza.

Tags

Commenti

Commenta anche tu