Birmingham, filmava la fidanzata mentre faceva sesso con i suoi cani: uomo condannato a pagare una multa

Birmingham, filmava la fidanzata mentre faceva sesso con i suoi cani: uomo condannato a pagare una multa
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
17 Aprile Apr 2019 8 giorni fa

Lo scorso anno una giovane donna pubblicò sul web un video in cui spiegava perché si dovrebbe fare sesso con i cani

È accaduto a Birmingham, in Inghilterra. Un uomo di 48 anni ha filmato la sua compagna mentre faceva sesso con i suoi cani. L'uomo è finito sotto processo, ma non andrà in carcere e pagherà una multa di 1300 sterline. Lui si chiama Wayne Horkan e nella memoria del suo smartphone la polizia inglese ha trovato non solo i video della sua fidanzata, ma anche 1.469 foto e 210 video che ritraevano persone che consumavano rapporti sessuali con cani e cavalli. L'uomo è stato arrestato, ma ora è in libertà e pagherà un'ammenda. Durante il processo ha ammesso di aver fatto girare i video alla sua ex compagna, confessando di aver tratto piacere sessuale dalla visione degli stessi come si legge su "IlMattino.it". Una vera e propria perversione, ma non è stato condannato alla detenzione in quanto non è stato direttamente lui ad abusare degli animali. Inoltre la donna era consenziente.

Certo non è la prima volta che si sente parlare di sesso tra donne e animali.

Come si legge su "Leggo.it", circa un anno fa, una ragazza pubblicò un video sul web in cui spiegava perché le donne dovrebbero fare sesso con i cani. [[video

Tags

Commenti

Commenta anche tu