Juventus, Cristiano Ronaldo è campione d'Italia per la prima volta

Juventus, Cristiano Ronaldo è campione d'Italia per la prima volta
Inside Over
20 Aprile Apr 2019 20 aprile 2019

Cristiano Ronaldo ha vinto il suo primo scudetto con la maglia della Juventus. Il fuoriclasse portoghese ha vinto altri cinque titoli nazionali, due con il Real Madrid e tre con il Manchester United

Cristiano Ronaldo non finisce mai di stupire. Il fuoriclasse portoghese è arrivato quest'estate alla Juventus con entusiasmo e voglia di dimostrare di essere ancora il migliore in assoluo. Il 34enne di Funchal è stato il fiore all'occhiello della campagna acquisti bianconera con i tifosi della Vecchia Signora in visibilio per il suo ingaggio e con i supporter delle altre squadre preoccupati in parte e scettici dall'altro lato sull'ingaggio dell'ex fuoriclasse di Real Madrid e Manchester United. Cristiano Ronaldo è arrivato in Italia con grande umiltà, sacrificio e spirito di adattamento dato che alla sua prima stagione in Serie A non ha "patito" il cambio di campionato. CR7 è unico, inimitabile, una macchina da gol: sono 26 con la maglia bianconera in 38 presenze, più dodici assist.

Sempre presente

Cristiano Ronaldo si è fatto male con la nazionale portoghese, durante la pausa per le nazionali tra il 21 e il 26 marzo, ed ha dovuto saltare forzatamente le partite contro Empoli, Cagliari e Milan. In più, CR7 ha saltato la sfida persa contro il Genoa, il 17 marzo ma solo a titolo precauzionale e quella di oggi contro la Spal dato che martedì sera ci sarà il ritorno dei quarti di finale di Champions League contro l'Ajax. Dal 18 agosto all'8 marzo, però, è stato sempre presente nelle 26 sfide di campionato della Juventus, in ben 25 ha giocato da titolare e per 23 volte non è stato mai sostituito. Allegri l'ha tolto a dieci dalla fine solo contro la Fiorentina e al 64' contro il Frosinone. L'unica panchina di Cristiano è stato nel match contro l'Atalanta dove è subentrato al 65 segnando anche un gol.

Campione d'Italia

Cristiano Ronaldo ha vinto il suo primo campionato di Serie A, il suo primo Tricolore che si vanno ad unire con i due campionati spagnoli vinti con il Real Madrid e i tre vinti con il Manchester United. Di sicuro la sua specialità è la Champions League, vinta cinque volte e con la sesta sfumata con la sconfitta bruciante nei quarti di finale contro l'Ajax.. Il classe '85, però, ha dimostrato di tenerci e molto al titolo nazionale dato che non si è mai risparmiato ed è ancora in corsa con Quagliarella, Zapata e Piatek per vincere il titolo di capocannoniere. CR7 attualmente ha segnato 19 gol in 26 partite e da qui a fine stagione non dovendo nemmeno più dosare le forze per provare a vincere la Champions League, cercherà di incrementare il suo bottino per portarsi a casa la classifica dei marcatori in Serie A.

Tags

Commenti

Commenta anche tu