Formula Uno, la Mercedes domina a Monaco: pole per Hamilton. Male la Ferrari

Formula Uno, la Mercedes domina a Monaco: pole per Hamilton. Male la Ferrari
Inside Over
25 Maggio Mag 2019 23 giorni fa

Lewis Hamilton si è preso la pole position nelle qualifiche del gp di Monaco davanti alla Mercedes di Bottas e Verstappen. Solo quarto Vettel, sedicesimo Leclerc che non ha passato il Q1

La Mercedes continua a dominare in questa stagione di Formula Uno e anche nelle qualifiche del gp di Monaco le due Frecce d'Argento si sono prese le prime due posizioni. Lewis Hamilton, con un ultimo giro davvero assurdo, si è messo alle spalle il collega e compagno di scuderia Valterri Bottas, terzo il pilota della Red Bull Max Verstappen che ha disputato delle ottime qualifiche. Seconda pole in carriera a Monaco per il 34enne inglese che a fine gara ha esultato tantissimo e ha commentato così la sua prima posizione: "Ho fatto gran parte del lavoro? Sì è vero fare qui la pole è un bel vantaggio dato che è dura sorpassare. Voglio dire grazie a questo fantastico pubblico. Questa è casa mia, chiunuqe vorrebbe vincere qui. Sono contento di aver raggiunto questo obiettivo, ringrazio tutto il team. Mi sento davvero bene e sono felice".

Se le due Mercedes se la ridono, le Ferrari purtroppo piangono lacrime amare, amarissime. Charles Leclerc non ce l'ha fatta clamorosamente a superare il Q1 per problemi di comunicazione con il team e partirà in sedicesima posizione con la sua gara che è praticamente compromessa. Malissimo Sebastian Vettel che nelle libere aveva sbattuto contro le barriere danneggiando la monoposto e che ha fatto ancora peggio in qualifica non riuscendo mai ad avvicinare le prime tre posizioni. Domani il tedesco partirà in seconda fila e in quarta posizione ma per la Ferrari domani si preannuncia l'ennesima gara da spettatrice con la Mercedes che di questo passo rischia di chiudere a metà stagione i discorsi sia per la classifica generale sia per quella piloti.

Tags

Commenti

Commenta anche tu