I "vip rossi" abbandonano i 5S

I vip rossi abbandonano i 5S
Inside Over
25 Maggio Mag 2019 23 giorni fa

La grande fuga dei vip dai 5 Stelle è partita. Dalla Mannoia fino alla Ferilli: scatta il tradimento dei attori e cantanti

Scatta la grande fuga dai 5 Stelle. Attori e cantanti che avevano sposato la cuasa grillina adesso voltano le spalle al Movimento e tornano all'ovile. Come riporta La Stampa a dare il via alla fuga è stata Fiorella Mannoia che ha firmato un appello al voto per la Sinistra di Nicola Fratoianni. Eppure solo qualche anno fa la Mannoia affermava: "I 5 stelle sono davvero in gamba, hanno tutti contro. Io sono di sinistra, per questo non voto Pd".

A quanto pare adesso la pensa in modo del tutto diverso e non si è fatta scrupoli a tradire i 5 Stelle. Ma tra gli ormai ex grillini che tifavano per Grillo&Co. c'è anche il vignettista Vauro che a quanto pare ha voltato le spalle ai pentastellati per tornare a sinistra. E che dire ad esempio di Claudio Santamaria, Michele Riondino, Sabrina Ferilli o Sabina Guzzanti. Tutti grillini persi per strada che adesso ritornano nel recinto rosso dopo essersi spesi in interviste e interventi per sostenere la causa pentastellata. Quello dei vip è stato un lungo e inesorabile tradimento. C'è chi ha mollato i pentastellati già nella scorsa legislatura per magari schierarsi con la Boldrini e ci chi invece ha deciso di mollare la bandiera dei Cinque Stelle dopo l'alleanza di governo tra i 5 Stelle e la Lega di Salvini. A quanto pare adesso i vip rossi si sono coalizzati contro il "nemico" del Viminale. E duqnue da qui la scelta di abbandonare l'alleato del leader del Carroccio colpevole di sostenere chi "vuole chiudere i porti". Insomma a quanto pare nel mondo dello spettacolo le idee sono abbastanza confuse. E i grillini di una volta adesso preferiscono nuovamente indossare la casacca rossa.

Tags

Commenti

Commenta anche tu