Via il dolore e favorire il tono muscolare

Inside Over
29 Maggio Mag 2019 19 giorni fa

Michele Vanossi

Tra le più recenti novità in campo medico sportivo merita un posto sul podio la Human Tecar Viss (il termine Viss sta per Vibration Sound System). «È un dispositivo di attivazione dei moduli di controllo neuromotori nato da ricerche in neurofisiologia sull'uso delle vibrazioni; produce un'azione presso-depressoria e agisce sul riequilibrio neuromuscolare attivando uno scambio di informazioni con il sistema nervoso centrale grazie alla vibrazione focale per mezzo di onde meccano-sonore di adeguata forma, frequenza e intensità», spiega Cristiano Fusi, medico chirurgo, specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione, medico sociale dell'AC Milan (www.fusicristiano.it).

Quando abbiamo un problema fisico il nostro cervello attiva una sorta di piano per disconoscere il dolore che il corpo tende a ridurre facendoci assumere, ad esempio, posture scorrette che, a loro volta, possono provocare infiammazioni. Human Tecar Viss emette una precisa vibrazione con la stessa velocità con cui il cervello manda il messaggio al muscolo per riemettere in funzione il meccanismo di risposta neuromuscolare. Facendo vibrare il muscolo tendiamo al cervello una sorta di tranello.

«È un metodo non invasivo adatto a pazienti di qualsiasi età che ha un efficacissimo effetto antalgico (subito dalla prima seduta) sui dolori acuti o cronici; in pochi minuti, senza l'assunzione dei farmaci, può essere ad esempio eliminata l'infiammazione alle articolazioni e i benefici perdurano nel tempo», spiega il dottor Fusi. Human Tecar Viss viene utilizzata per trattare pazienti affetti da patologie degenerative come vescica neurologica e deficit del pavimento pelvico, sarcopenia, osteoporosi e prevenzione delle cadute nell'anziano. Ma anche per degenerazioni neurologiche, come esiti da ictus e da Parkinson, nella riabilitazione post-chirurgica e post-traumatica perché favorisce il recupero della forza e della coordinazione in modo naturale (è molto utilizzata anche dagli sportivi). In media vengono proposte 6 sedute, il costo ciascuna varia dai 30 ai 50 euro.

Commenti

Commenta anche tu