Spendono 5.000 sterline per salvare il gatto, torna a casa da solo

Spendono 5.000 sterline per salvare il gatto, torna a casa da solo
Inside Over
31 Maggio Mag 2019 27 giorni fa

In Cornovaglia un gatto di cinque anni è rimasto incastrato su un ponte. Nonostante una missione di salvataggio da 5.000 sterline il felino è riuscito a tornare a casa da solo

Il gatto è un animale curioso, intraprendente e anche per questo può finire nei guai e solo l'intervento dell'uomo può salvarlo da situazioni complicate. Una circostanza simile si è creata giorni fa in un paese della Cornovaglia, quando una gattina di cinque anni è rimasta bloccata su un ponte per sei giorni.

Subito è scattato l'allarme ed è stata messa in piedi una campagna di salvataggio dal costo di 5.000 sterline, circa 5.600 euro. Tutto inutile, fortunatamente, poiché il gatto è riuscito a scendere da solo e a ritornare sano e salvo a casa.

Hatty, questo il nome dell'incrocio Maine Coon Serengeti, era diventata pelle e ossa dopo essere rimasta per sei lunghi giorni sul ponte del Royal Albert a Saltash. Il suo lamento ha richiamato l'attenzione della gente e qualcuno ha anche cercato di lanciare del cibo.

Per cercare di salvare il gatto sono stati chiamati i Vigili del Fuoco, la RSPCA - ente di beneficienza per il benessere degli animali che opera in Inghilterra e nel Galles - e la Network Rail, cioè la società britannica che gestisce le linee ferrate britanniche. L'intento era quello di chiudere la linea ferroviaria sul ponte.

Un soccorritore, attraverso una lunga scala, è riuscito ad arrivare in cima e ha cercato di attirare il gatto con alcuni dolcetti per gatti. Il tentativo però non è andato a buon fine.

Dopo varie prove, mercoledì pomeriggio i vigili del fuoco hanno chiamato ulteriore aiuto, che però è costato circa 500 sterline l'ora, circa 565 euro. Tutto è stato rimandato al giorno seguente, ma alle 23.30 il gatto si è fatto coraggio ed è sceso da solo tornando a casa non prima di aver mangiato un gabbiano.

Il costo totale del mancato salvataggio si aggira intorno alle 5.000 sterline. La propietaria del gatto, Kirsty Howden di 39 anni di Saltash, ha detto di essere scioccata e al contempo euforica per l'inaspettato ritorno del piccolo felino. Proprio la sera del rientro di Hatty stava per uscire di casa per incontrare tutto lo staff impegnato per cercare di ritentare ancora una volta. All'improvviso, però, Kirsty ha sentito il miagolio fuori dalla finestra; guardando bene ha potuto riconoscere la sua gattina.

La donna ha realizzato che la gattina era rimasta bloccata sul ponte quando un suo amico ha condiviso una foto su Facebook. L'immagine del gatto era apparsa sul popolare social nella pagina Plymouth UK Pets Lost and Found. A quel punto la padrona ha contattato l'amministratore della pagina per capire bene la situazione.

Tags

Commenti

Commenta anche tu