Sbarra la strada alla ex e la sequestra: fermato romeno

Sbarra la strada alla ex e la sequestra: fermato romeno
Inside Over
1 Giugno Giu 2019 16 giorni fa

L'uomo ha malmenato anche due amici della precedente compagna. Arrestato dai carabinieri

Con il furgone ha sbarrato la strada alla sua ex fidanzata che si trovava in auto in compagnia di una coppia di amici. Poi ha preso a calci e pugni i due malcapitati e ha sequestrato la ragazza, costringendola a salire a bordo del furgone.

I fatti sono successi ieri a Sacrofano. L'aggressore, un romeno di 31 anni, si è dato alla fuga con la sua ex, una giovane ragazza di 23 anni anch'essa di origini romene. I due amici, ancora sotto shock per le percosse e per quanto accaduto hanno allertato il comando dei carabinieri della stazione di Sacrofano che si sono immediatamente messi sulle tracce del sequestratore intercettando il suo furgone in via Guado Tufo.

Il 31enne è stato arrestato con l'accusa di sequestro di persona, atti persecutori e lesioni personali. I due amici che si trovavano in compagnia della ragazza sequestrata hanno riportato numerose contusioni che hanno reso necessario l'intervento del personale medico presso il pronto soccorso dell'Ospedale San pietro, con una prognosi di 10 e 15 giorni. La ragazza oggetto delle persecuzionei da parte dell'ex, non ha riportato lesioni fisiche ma solo un grande spavento.

Il 31enne ora si trova agli arresti domiciliari in attesa dell'udienza di convalida.

Tags

Commenti

Commenta anche tu