Fiumicino, donne dell'Est bloccano il bus: "Non paghiamo il biglietto"

Fiumicino, donne dell'Est bloccano il bus: Non paghiamo il biglietto
Inside Over
11 Giugno Giu 2019 5 giorni fa

Due donne sono giunte al terminal bus degli arrivi internazionali e lì si sono rifiutate di pagare il biglietto della linea Cotral per il centro città

"Noi non paghiamo il biglietto". Così due donne dell'est Europa hanno bloccato uno degli autobus che dall'aeroporto di Fiumicino porta i turisti a Roma.

Le donne sono giunte al terminal bus degli arrivi internazionali e lì si sono rifiutate di pagare il biglietto della linea Cotral per il centro città. Le due, operaie residenti in Italia da molti anni, non hanno voluto neanche indicare le proprie generalità.

A quel punto, come spiega il Messaggero, l'autista del mezzo ha chiesto l'intervento dei Carabinieri della compagnia Aeroporti di Roma che sono subito giunti sul posto. Gli agenti hanno riportato la calma tra le donne, i turisti indignati e il conducente. Poi hanno denunciato in stato di libertà le passeggere senza biglietto. Le due sono state segnalate all'autorità giudiziaria per l'interruzione del servizio pubblico di autobus.

Nel frattempo infatti la corsa verso la città era saltata, facendo infuriare i numerosi turisti a bordo.

Tags

Commenti

Commenta anche tu