Investita da un tram a Centocelle: grave una donna

Investita da un tram a Centocelle: grave una donna
Inside Over
11 Giugno Giu 2019 5 giorni fa

Una cittadina romena di 45 anni è stata urtata dal mezzo ed è poi finita sotto le rotaie. Gravemente ferita ad una gamba si trova ora in prognosi riservata

Grave incidente in via Filippo Parlatore, all’altezza del civico 40, in zona Centocelle a Roma. Una donna di 45 anni di nazionalità romena è stata investita nella serata di ieri da un tram della linea 19 e si trova ora ricoverata in prognosi riservata al Policlinico Umberto I. Secondo alcuni testimoni che avrebbero assistito all’incidente, la donna sarebbe stata trasportata in ospedale dopo aver ricevuto le prime cure dagli operatori del 118, per una gravissima ferita ad una gamba.

Sul posto sono intervenute immediatamente le pattuglie della Polizia Locale di Roma Capitale del Gruppo Casilino e del Gruppo Prenestino che, oltre ad aver sottoposto il conducente del mezzo pubblico agli esami tossicologici di rito presso il Policlinico Casilino, hanno disposto il sequestro del tram.

Dalle prime ricostruzioni, sembrerebbe che la donna abbia attraversato la strada improvvisamente e fuori dalle strisce pedonali. Un movimento repentino e difficilmente ipotizzabile che non avrebbe consentito al 48enne alla guida del tram di frenare in tempo. La donna, quindi, sarebbe stata urtata dal mezzo in piena corsa e sarebbe poi finita sotto le rotaie riportando gravi ferite su tutto il corpo. Immediati i soccorsi e il trasporto in ospedale.

Subito dopo l’incidente, la Polizia Municipale ha interrotto le linee dei tram 19 e 5 in entrambi i sensi di marcia e ottenuto l’attivazione di alcuni bus sostitutivi nella tratta Prenestina-Bresadola-Gerani. Il tutto per consentire lo svolgimento dei dovuti rilievi scientifici e relativi accertamenti. Le indagini sono tuttora in corso. Resta da capire con certezza, infatti, la dinamica dell’incidente.

Tags

Commenti

Commenta anche tu