Ludovica Pagani: "Alcuni calciatori di Serie A ci provano con me sui social"

Ludovica Pagani: Alcuni calciatori di Serie A ci provano con me sui social
Inside Over
13 Giugno Giu 2019 13 giorni fa

Ludovica Pagani, la sexy influencer che ha stregato il web, ha spiegato come alcuni giocatori di Serie A ci abbiano provato con lei sui social: "È successo. Ma io sono fidanzata e non ho mai risposto"

Ludovica Pagani è uno dei volti del programma televisivo Quelli che il calcio, ma la bella e sexy influencer e con oltre due milioni di follower su Instagram era diventata famosa per aver letto a "modo suo" la classifica di Serie A quando lavorava per Bergamo Tv. Da quel video incriminato ne sono passati di mesi con la bergamasca che è cresciuta sotto tutti i punti di vista, sia in ambito professionale che nella vita privata.

Ludovica, ai microfoni di Gazzetta.it, ha spiegato come ha fatto a farsi conoscere al grande pubblico del calcio: "Tutto è nato dalla collaborazione con gli Autogol e da un video 'La Serie A va in vacanza' in cui interpretavo il personaggio di Leonarda che ha spaccato. Il tutto era riferito al passaggio di Bonucci dalla Juventus al Milan. Ho recitato questo tradimento con due ragazzi degli Autogol, uno juventino e l’altro rossonero".

La sexy influencer ha poi parlato della sua gaffe a Bergamo tv che l'ha resa famosa: "Sì, cinque anni fa lavoravo a Bergamo tv e mi occupavo di moda. Avevo una mia rubrica, ma mi avevano chiamato dal programma Diretta Stadio per leggere i commenti sui social. Io li avevo avvertiti che non capivo nulla di calcio. A un certo punto il conduttore mi chiese in che posizione fosse l’Atalanta e io di istinto risposi 'è 27esima'. Lui mi disse 'Brava continua a leggere la classifica così'. Nessuno mi aveva fatto capire che avevo confuso i punti delle squadre con le loro posizioni in classifica".

La Pagani ha poi svelato: "Mi ricordo che quella sera il mio ex ragazzo mi era venuto a prendere e quando ha saputo della gaffe mi ha detto: 'Tu sei fuori! Non sai che errore hai fatto, finirà ovunque'. Dopo un po' mi chiamò mio papà in lacrime perché sui social ne parlavano tutti. Da lì poi, mi ha chiamata Tiki Taka e tutti quanti gli opinionisti mi avevano difesa: una leggerezza commessa da una ragazzina". Infine, Ludovica ha affermato come alcuni calciatori di Serie A gli scrivano in privato su Instagram: "È successo. Mi hanno scritto robe come ‘Ciao come stai, sei bellissima’. Ma io sono fidanzata e non ho mai risposto".

Commenti

Commenta anche tu