Morta Liliya Novikova, la stella del poker russa folgorata da una scossa

Morta Liliya Novikova, la stella del poker russa folgorata da una scossa
Inside Over
13 Giugno Giu 2019 5 giorni fa

La giovane, laureata in ingegneria e con un passione per la matematica, era molto conosciuta per la sua abilità nel gioco. È morta probabilmente folgorata da una scossa elettrica

"Liliya è morta, non c’è più". È morta la celebre giocatrice di poker russa, la 26enne Liliya Novikova. Ad annunciarlo sui social è stato il suo fan club. La giovane, laureata in ingegneria e con un passione per la matematica, era molto conosciuta per la sua abilità nel gioco e grazie al suo aspetto fisico veniva spesso definita la "più bella giocatrice di poker" di tutta la Russia.

Le cause della morte

Secondo quanto riportato dalla Bbc, la ragazza è stata trovata senza vita nel suo appartamento a Mosca. I genitori hanno dato l'allarme perché da diverse ore la figlia non rispondeva più al telefono. Liliya è stata trovata riversa a terra nel bagno di casa sua. A causare la morte potrebbe essere stata una scarica elettrica, forse generata da uno smartphone collegato nella stanza e malfunzionante. La seconda ipotesi riguarda invece uno shock elettrico causato da un asciugacapelli. Degli accertamenti sono in corso, ma tutto sarà più chiaro una volta che sarà effettuata l'autopsia.

Liliya, conosciuta in rete con il nickname "liay5" aveva rifiutato diverse offerte lavorative da parte di aziende prestigiose proprio per seguire la sua passione più grande: quella del poker.

Tags

Commenti

Commenta anche tu