Operaio muore in un incidente nell'area cargo

Inside Over
13 Giugno Giu 2019 14 giorni fa

Giornata nera per il lavoro ieri all'aeroporto di Malpensa. A poche ore dalla morte di un operaio in un infortunio nei magazzini dell'area cargo della ditta di spedizioni Dhl, un altro lavoratore è deceduto per arresto cardiaco.

La prima disgrazia si è verificata intorno alle 6.30 nel Terminal 2. Maurizio Mazzucchetti, 49 anni, residente a Ferno (Varese) e da poco assunto a tempo indeterminato, è morto dopo essere rimasto schiacciato da un muletto impegnato in alcune manovre. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 con una ambulanza e un'auto medica ma anche l'elisoccorso da Como, ma per Mazzucchetti non c'era già più nulla da fare. Sulla dinamica dell'incidente e per i rilievi indagano gli agenti della Polaria.

Alle 11.15 un 54enne, anch'egli operaio, residente nella zona e che secondo quanto riporta il sindacato Cub Trasporti era dipendente di Airport Handling, ha avuto un infarto durante le operazioni di carico di un velivolo del vettore. Soccorso immediatamente l'uomo è stato portato in ospedale a Varese, dov'è morto.

PaFu

Commenti

Commenta anche tu