Alain Delon ricoverato per un malore: ora sta bene

Alain Delon ricoverato per un malore: ora sta bene
Inside Over
14 Giugno Giu 2019 12 giorni fa

Ore di paura per Alain Delon, che nelle ore scorse è stato colpito da un malore ed è stato ricoverato alle porte di Parigi per accertamenti. Il suo entourage rende note le sue condizioni

Alain Delon è stato in queste ore colpito da un malore. L'attore ha accusato forti mal di testa nel pomeriggio ed è stato accompagnato presso l'ospedale americano di Neuilly, una cittadina alle porte di Parigi. Oltre dolore alla testa, l'artista francese accusava anche nausee e altri forti sintomi, che hanno immediatamente fatto scattare il protocollo per il ricovero dell'attore francese. L'entourage di Alain Delon ha reso nota la notizia e ha però rassicurato i fan dell'attore che non si trattata di nulla di grave e che l'artista era cosciente e in buona salute.

Dalle prime notizie ricevute dall'agenzia internazionale AFP, pare che i sintomi derivino da un'aritmia cardiaca di cui l'attore 83enne soffre da ormai qualche tempo. Sembrerebbe solo un ricovero precauzionale quello di Alain Delon, che fatti gli opportuni accertamenti e le analisi del caso dovrebbe essere dimesso già nelle prossime ore.

Il mondo dello spettacolo mondiale si è immediatamente allarmato alla notizia del malore di uno dei più grandi attori del panorama cinematografico. Proprio durante l'ultima edizione del Festival del Cinema di Cannes, Alain Delon ha ricevuto il prestigioso riconoscimento della Palma d'Oro alla carriera, un omaggio al suo lunghissimo percorso artistico che l'ha portato al successo. Sono tantissimi i film all'attivo per Alain Delon, tra cui alcuni dei grandi classici del cinema mondiale. È stato protagonista del Gattopardo di Luchino Visconti, per esempio, oppure di Parigi brucia? di René Clément. Negli anni Ottanta ha fatto anche due esperienze come regista, con due film diventati iconici tra i cinefili ma che non hanno mai raggiunto il successo che la comunità cinematografica si sarebbe aspettato.

Domani l'attore dovrebbe tornare a casa, con solo un grande spavento, per la gioia di tutti i suoi fan che nelle scorse ore hanno tenuto il fiato sospeso.

Commenti

Commenta anche tu