Attira bimba in un parcheggio e la violenta: arrestato un 71enne

Attira bimba in un parcheggio e la violenta: arrestato un 71enne
Inside Over
14 Giugno Giu 2019 2 giorni fa

È successo in provincia di Udine. L'uomo, noto alle forze dell'ordine, era stato scarcerato nel 2018 dopo essere stato condannato a 7 anni di reclusione per aver commesso un reato analogo

Ha attirato nel parcheggio di un ristorante di Cividale del Friuli (Udine) una bimba di 9 anni. Poi l'ha molestata. Un 71enne è stato così arrestato per violenza sessuale a danno di minore.

L'episodio risale allo scorso 31 maggio. L'uomo, come ricostruito dagli investigatori, è entrato nel locale verso le 21.00 e ha consumato diverse bevande alcoliche al banco. Poco dopo, notando due bambine che giocavano nel cortile del ristorante, è uscito dal locale e, con una scusa, è riuscito ad attirare una delle due in un angolo del parcheggio. Una zona buia e lontana da tutti dove l'ha violentata diverse volte.

È stata l'amica della bimba a dare l'allarme. La piccola è rientrata nel locale e ha avvisato i genitori. Quando la polizia è intervenuta sul posto però, l'uomo era già scappato.

Come riporta UdineToday, le indagini hanno condotto a un 71enne residente a Torreano. L'uomo, noto alle forze dell'ordine, era stato scarcerato nel 2018 dopo essere stato condannato a sette anni di reclusione per aver commesso un reato analogo. Ieri mattina l'arresto dopo il blitz nella casa dove si nascondeva.

Tags

Commenti

Commenta anche tu