Jessica Biel contrattacca: "Non sono una antivax"

Jessica Biel contrattacca: Non sono una antivax
Inside Over
14 Giugno Giu 2019 13 giorni fa

Jessica Biel ha smentito di essere un'antivax dopo le polemiche per il suo appoggio a Robert Kennedy jr, per una legge contro le limitazioni per le esenzioni da vaccino

Jessica Biel smentisce di essere un’antivax.

In un post su Instagram, l’attrice ha voluto dare seguito alla polemica che l’ha coinvolta dopo aver fornito il proprio appoggio a Robert Kennedy jr. Il politico si sta infatti opponendo alla revisione della legge in tema di esenzioni vaccinali in California: si stima che con il nuovo disegno di legge, il 40% delle oltre undicimila esenzioni effettuate ogni anno, verrebbe negato. Al fianco di Kennedy c’è però Biel, che nel 2015 ha deciso di non vaccinare il figlio, di comune accordo con il marito Justin Timberlake.

Non sono contraria alle vaccinazioni - ha scritto Biel - sostengo i bambini che ricevono le vaccinazioni e sostengo anche le famiglie che hanno il diritto di compiere decisioni mediche consapevoli per i propri bambini”. L’attrice che ha aggiunto di essere contraria solo al fatto di ridurre le esenzioni.

This week I went to Sacramento to talk to legislators in California about a proposed bill. I am not against vaccinations — I support children getting vaccinations and I also support families having the right to make educated medical decisions for their children alongside their physicians. My concern with #SB276 is solely regarding medical exemptions. My dearest friends have a child with a medical condition that warrants an exemption from vaccinations, and should this bill pass, it would greatly affect their family’s ability to care for their child in this state. That’s why I spoke to legislators and argued against this bill. Not because I don’t believe in vaccinations, but because I believe in giving doctors and the families they treat the ability to decide what’s best for their patients and the ability to provide that treatment. I encourage everyone to read more on this issue and to learn about the intricacies of #SB276. Thank you to everyone who met with me this week to engage in this important discussion!

Un post condiviso da Jessica Biel (@jessicabiel) in data:

Come riporta il Guardian, Kennedy ha definito Biel “un avvocato molto efficace” e ha detto che la trova “molto forte e competente”, oltre che “coraggiosa”. E soprattutto che non l’avrebbe mai etichettata come un’antivax, sostenendo che l’espressione sia il frutto di “una bugia” o della “propaganda farmaceutica”. Kennedy ha anzi aggiunto che Biel sia a favore “dei vaccini sicuri e della libertà medica”.

Il tema dei vaccini è complesso e di grande attualità. Tanto che all’inizio del 2019 l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha definito “l’esitazione da vaccino” come una delle 10 peggiori minacce per la salute che l’umanità sta affrontando. Tra le cause del fenomeno annoverate dall’Oms ci sono il disagio nell’accesso ai vaccini, la compiacenza di alcuni e la mancanza di fiducia in altri.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Tags

Commenti

Commenta anche tu