Maradona dice addio ai Dorados: a breve due operazioni chirurgiche

Maradona dice addio ai Dorados: a breve due operazioni chirurgiche
Inside Over
14 Giugno Giu 2019 13 giorni fa

Maradona lascia ufficialmente i Dorados per motivi di salute, nei prossimi giorni subirà due operazioni a spalla e ginocchio

Diego Armando Maradona non sarà più l'allenatore dei Dorados: il motivo è legato alle condizioni di salute del Pibe de Oro che ha in programma due interventi chirurgici per sistemare delle complicazioni a spalla e ginocchio.

L'annuncio è arrivato dall'account Twitter del suo manager Matias Morla: ''Diego Maradona ha deciso di non continuare come capo allenatore di Dorados. Su consiglio medico dedicherà tempo alla sua salute e si sottoporrà a due interventi chirurgici: alla spalla e al ginocchio. Siamo grati alla famiglia Dorados e continueremo insieme il sogno nel futuro''. Immediata la risposta del club messicano che ha salutato così Diego: "Insieme abbiamo stupito il mondo. Abbiamo dimostrato che il calcio è tutta una questione di passione e di cuore, sarai sempre un Dorado, grazie per tutto Diego. Guarisci e ci rivedremo presto''.

Nuovi problemi di salute fermano dunque la carriera in panchina di Maradona, dopo il ricovero in ospedale di inizio giugno per curare, attraverso il sonno indotto, l'insonnia. L’addio arriva a poco più di un mese dalla sconfitta contro l’Atletico San Luis, che ha segnato il secondo ko consecutivo in una finale playoff per i Dorados, che non hanno conquistato la promozione nella prima divisione messicana. Una scelta senza dubbio dolorosa per El Diez, che aveva conquistato pubblico e tifosi dopo due anni sulla panchina dei Dorados ma guai ad escludere un suo immediato ritorno, basti pensare alle parole dell'ultima intervista rilasciata qualche giorno fa: "Se il Manchester United cerca un allenatore, sono l'uomo che fa per loro".

Segui già la nuova pagina Sport de ilGiornale.it?

Tags

Commenti

Commenta anche tu