Profumo ispirato all'epidemia AIDS: polemiche per il suo odore

Profumo ispirato all'epidemia AIDS: polemiche per il suo odore
Inside Over
14 Giugno Giu 2019 13 giorni fa

Dieci anni fa è stato lanciato il primo profumo ispirato all'epidemia AIDS avvenuta negli anni '80. La scelta ha scatenato polemiche ma lo ha anche reso molto popolare

Un profumo intenso, dagli aromi particolari fu lanciato dieci anni fa ma soltanto oggi il suo creatore fa sapere che l'ispirazione è dovuta all'epidemia di AIDS avvenuta negli anni '80. Il primo profumo del marchio Etat Libre d'Organge, che ha sede a Parigi, ingloba aromi di sangue, sperma, sudore e saliva.

Secretions Magnifiques, questo il nome del profumo, ha scatenato tante polemiche ma altrettanta popolarità in quanto la gente lo compra solo per un fatto di semplice curiosità. Nelle varie recensioni l'odore viene descritto come "indescrivibilmente disgustoso", o anche "salato".

Etienne de Swardt, il creatore del discusso profumo, ha spiegato che la sua intenzione fosse quella di replicare la paura di impegnarsi nel sesso in un momento in cui vi era una forte preoccupazione di contrarre l'AIDS. Ricordiamo che l'epidemia che imperversava negli anni '80, ha ucciso milioni di persone mentre ancora poco era noto ai ricercatori e alla popolazione.

In totale, sino a oggi son circa 77 milioni le persone contagiate dal virus dell'HIV, mentre si contano circa 35 milioni di morti. I primi casi sono stati identificati negli Stati Uniti nel 1981 e all'epoca si pensava che fosse una carenza immunitaria legata agli omosessuali; infatti, prima di arrivare a definirla AIDS, fu coniato il termine "GRID", Gay-related immune deficiency, cioè "immunodeficienza gay-correlata".

Intervistato da Vice, de Swardt avrebbe dichiarato: "Quando ero un giovane adolescente ero preoccupato per l'epidemia dell'AIDS. Secretions Magnifiques è molto legato agli anni ottanta e al rischio virale. Ho pensato di fare un profumo che avesse un odore esattamente come la situazione, dove non sai se lo stai facendo, o se ti stai proteggendo da ciò che vuoi. Sei a metà strada tra la pornografia e il romanticismo. Sei perso tra attrazione e repulsione. È veramente un doppio profumo." Dalla creazione del marchio, fondato nel 2006, a oggi de Swardt ha ampliato la collezione di profumi arrivando a produrne 34.

Tags

Commenti

Commenta anche tu