Ruba una scarpa e aggredisce negoziante, preso

Ruba una scarpa e aggredisce negoziante, preso
Inside Over
14 Giugno Giu 2019 13 giorni fa

In manette un 22enne del Gambia a Napoli, l'intervento degli agenti. Lo straniero ha tentato di resistere e di aggredire i poliziotti

Ruba una scarpa e aggredisce la negoziante, arrestato un 22enne gambiano a Napoli. L’episodio s’è verificato nella mattinata di mercoledì intorno a mezzogiorno quando una donna s’è avvicinata a una pattuglia di poliziotti, in via Firenze, per chiedere aiuto.

La signora ha spiegato agli agenti che la sorella, titolare di un negozio di calzature, era stata aggredita da un uomo che s’era impossessato di una scarpa in esposizione e che, per garantirsi la fuga, aveva colpito la negoziante che pure aveva tentato di fermarlo. Subito gli agenti hanno raggiunto l'esercizio commerciale per soccorrere la vittima e ascoltare la sua denuncia. Ottenuta la descrizione dell’uomo, i poliziotti sono stati messi sulla pista giusta dalla segnalazione di un motociclista che ha rivelato loro di aver visto una persona compatibile con quell’identikit, ferma nei pressi di un Postamat poco distante.

Immediatamente i poliziotti si sono portati sul posto segnalato e hanno verificato la bontà della segnalazione. Ma il giovane, appena ha scorto gli agenti, ha iniziato a infuriarsi e a inveire contro di loro. Per bloccarlo è stato necessario l’intervento di altre pattuglie della polizia che, non senza difficoltà, sono riuscite a stoppare la grinta dello straniero.

A nulla è valsa la sua resistenza, lo straniero, identificato in un 22enne originario del Gambia, è stato arrestato e a suo carico è stato disposto il processo per direttissima. Risponde delle accuse di rapina impropria, lesioni aggravate e resistenza a pubblico ufficiale.

Tags

Commenti

Commenta anche tu