"Daniele Eboli"

  • Cronache

    Così il terremoto ha colpito il centro Italia

    Sessanta secondi. Tanto è bastato al terremoto per radere al suolo centinaia di abitazioni ad Amatrice, Accumoli e Arquata. L'Istituto Nazionale di Geologia e Vulcanologia ha pubblicato sul suo canale YouTube una ricostruzione animata del sisma che mercoledì 24 agosto ha ucciso più di 200 persone. Il terremoto di magnitudo 6.0 è avvenuto alle 3:36, con epicentro ad Accumoli. Nel video si vede come si è propagata l'onda sismica su tutta la Penisola.

    26 Agosto Ago 2016 1430 26 agosto 2016 0
  • Cronache

    Il salvataggio di due bimbi grazie ai vigili del fuoco

    Tra le macerie di Amatrice c'è ancora modo di sorridere. In mezzo a tanta disperazione spuntano barlumi di felicità ogni qualvolta vigili del fuoco salvano una vita. In questo video viene mostrato il salvataggio di due bambini, estratti ancora vivi dallce macerie. Dopo attimi di tensione la gente lì intorno si libera in un applauso scrosciante

    25 Agosto Ago 2016 1153 25 agosto 2016 0
  • Cronache

    Terremoto, una casa crolla durante la diretta della Cnn

    La corrispondente della Cnn, Barbie Nadeau, ieri pomeriggio era in onda in diretta sulla pagina Facebook dell'all-news americana da Saletto, uno dei paesi colpiti dal terremoto che ha sconvolto il Centro Italia. Il suo Facebook Live era quasi alla conclusione quando a un certo punto un palazzo è crollato alle sue spalle. "Oh Signore", esclama la giornalista americana. Dopo pochi secondi Nadeau riprende in mano la situazione e spiega: "Eravamo preoccupati che questo potesse accadere. Noi stiamo bene - ha continuato - ma ci sentiamo male a pensare a cosa hanno perso tutte queste persone"

    25 Agosto Ago 2016 1109 25 agosto 2016 0
  • Cronache

    Terremoto, la prima notte degli sfollati tra freddo e paura

    Chi ha potuto è andato il più lontano possibile dall'incubo. Molti hanno passato la notte nelle strutture adibite a dormitorio dai soccorritori, altri hanno preferito dormire in macchina per non avere un tetto sulla propria testa. È passata così la prima notte successiva al terremoto che ieri ha sconvolto il Centro Italia, causando la morte di centinaia di persone. Amatrice è il paese più colpito. Il borgo reatino non c'è più. Chi viveva qui ha perso tutto. La casa, i famigliari, gli amici."Noi dormiamo in macchina", dice Monica. Da poco si è avvertita una scossa di magnitudo 4,5: "Durante tutta la notte ci sono state delle scosse fino a quella delle cinque che è stata la più forte e la macchina ha cominciato a tremare e a muoversi. Ma ormai non abbiamo più niente da perdere. Abbiamo perso tutto, pure la paura"LEGGI l'articolo completo

    25 Agosto Ago 2016 0835 25 agosto 2016 0
  • Cronache

    Terremoto, bimba estratta viva dalle macerie ad Amatrice

    "Qui si sente qualcosa". Un vigile del fuoco è tra le macerie. Ha visto delle gambe e ha iniziato a scavare. Intorno c'è molta confusione, gente che parla, che prega, che spera. I soccorritori chiedono un attimo di silenzio, per cercare di capire se la persona rimasta per ore sotto i detriti sia ancora viva. Siamo ad Amatrice, uno dei centri più colpiti dal terremoto che ieri notte ha sconvolto il Centro Italia. La scena è stata ripresa dalle telecamere di Sky tg24. ("Sky TG24 è disponibile sui canali 100 e 500 di Sky e sul canale 50 del digitale terrestre")LEGGI l'articolo completo

    25 Agosto Ago 2016 0632 25 agosto 2016 0