"anziana"

  • Napoli

    "Mi portate in ospedale?" E i tassisti derubano l'anziana

    Un'anziana signora residente a Pompei è stata derubata da due tassisti che la donna aveva contattato per farsi accompagnare all'ospedale di Boscotrecase: i due già noti alle forze dell'ordine sono finiti in manette

    9 Maggio Mag 2019 1006 14 giorni fa 0
  • Cronache

    Como, anziana rifiuta elemosina: aggredita, finisce in ospedale

    Senza proferir parola, il 43enne le ha sferrato una testata in pieno volto, fratturandole il setto nasale. A terra e sanguinante, la donna è stata soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata al Sant’Anna

    1 Maggio Mag 2019 1639 22 giorni fa 17
  • Napoli

    Napoli, 83enne accoltellata durante rapina: la lama ancora nel collo

    L’anziana è stata pestata con violenza e poi colpita con un coltello dal suo aggressore. Dopo la grande paura i dolori lancinanti: parte della lama era ancora conficcata dietro l’orecchio, a poca distanza dalla giugulare

    16 Aprile Apr 2019 1238 16 aprile 2019 4
  • Roma

    Anziana derubata dei risparmi dalla badante

    Una badante di 25 anni ha prelevato circa 6500 euro dal bancomat dell’anziana che accudiva senza che lei se ne accorgesse

    15 Marzo Mar 2019 0925 15 marzo 2019 0
  • Napoli

    "Prostituta a 64 anni per pagare le cure a mio marito"

    Batte una delle strade a ridosso delle campagne di Marigliano. La chiamano la "prostituta vecchia", è la più anziana tra le donne che vanno a vendersi in quell'angolo di periferia

    12 Marzo Mar 2019 1504 12 marzo 2019 4
  • Napoli

    Prostituta a 64 anni: le prestazioni tra le campagne in mezzo all'amianto

    A 64 anni batte la strada a ridosso delle campagne di Marigliano, in provincia di Napoli. Alina (nome di fantasia) dice di prostituirsi da quando il marito è costretto a letto per problemi di salute. Consuma rapporti sessuali in mezzo ai campi, all'interno di una casupola abbandonata ricoperta di lastre di amianto danneggiate. In quelle condizioni passa almeno sette ore al giorno. Vende il suo corpo mentre a pochi passi c'è chi, impassibile, lavora la terra

    12 Marzo Mar 2019 1548 12 marzo 2019 0
  • Napoli

    "Prostituta a 64 anni per pagare le cure a mio marito"

    Alina è la più anziana tra le decine di donne che quotidianamente, in pieno giorno, offrono il proprio corpo lungo le strade a ridosso della campagne di Marigliano, in provincia di Napoli. Il nome che le abbiamo attribuito è di fantasia. Dice di avere 64 anni e di fare la prostituta da 4 anni, da quando il marito è costretto a letto per problemi di salute. Si rifiuta di raccontare a microfoni accesi la sua storia (anche se in forma anonimo). È finita a battere la strada perché altrimenti non riuscirebbe a vivere. Racconta che ogni mese, tra l’affitto e le spese per il marito allettato, le restano 50 euro. Alina, per tirare a campare, offre prestazioni sessuali in una casupola abbandonata fatta di lastre di amianto danneggiate, nocive per la salute. Si consola pensando che l’anno prossimo tornerà nella sua Polonia. Si prostituisce, e lo fa in quelle condizioni, mentre a pochi passi c’è chi, impassibile, continua a lavorare la terra. Dalla sua alcova il viavai è continuo. Come lo è per le altre prostitute che si vendono lungo circa 5 km di strada. Molte sono originarie di diversi Paesi africani. C’è chi riferisce di non avere i documenti. Qualcuna sottovoce svela che è obbligata a prostituirsi. Lì non vuole starci, ma deve. Le servono soldi per la famiglia, altrimenti non può andarsene. Le prostitute vanno via nel pomeriggio, per poi tornare il giorno dopo, nello stesso posto, alla stessa ora e nell’indifferenza di tutti.

    12 Marzo Mar 2019 1354 12 marzo 2019 0
  • Cronache

    Belluno, 80enne affamata ruba formaggio al market: denunciata

    Sta facendo discutere quanto accaduto in un supermercato di Mussoi, dove un’anziana indigente è stata colta sul fatto mentre rubava un pezzo di formaggio. La donna è stata trasportata in questura e lì denunciata

    10 Marzo Mar 2019 1213 10 marzo 2019 4
  • Milano

    Milano, rapina 91enne e le spacca i denti

    La donna è dovuta ricorrere alle cure dell’ospedale San Paolo dopo il violento impatto col terreno. La speranza è quella che le telecamere di sorveglianza possano aver registrato qualche dettaglio utile per le ricerche del responsabile

    4 Marzo Mar 2019 1600 04 marzo 2019 8