"mafia"

  • Palermo

    Il boss si vantava al telefono: "L'ho fatto eleggere io a sindaco"

    L'operazione ha fatto emergere il forte legame instaurato tra Cosa nostra palermitana e la criminalità organizzata statunitense e ha scoperchiato gli intrecci tra politica e mafia che hanno portato all'elezione del sindaco del comune di Torretta nel palermitano

    17 Luglio Lug 2019 1148 5 giorni fa 0
  • Palermo

    Il boss si vantava al telefono: "l'ho fatto eleggere io a sindaco"


    L'operazione ha fatto emergere il forte legame instaurato tra Cosa nostra palermitana e la criminalità organizzata statunitense e ha scoperchiato gli intrecci tra politica e mafia che hanno portato all'elezione del sindaco del piccolo comune di Torretta

    17 Luglio Lug 2019 1147 5 giorni fa 0
  • Palermo

    L'audio choc di Paolo Borsellino: "Scortato la mattina, libero di essere ucciso la sera"

    La Commissione parlamentare Antimafia ha stabilito all'unanimità di desecretare gli atti dei suoi lavori, dal 1963 fino al 2001. Un archivio che è stato digitalizzato ed è confluito su un unico sito web all'interno del portale del Parlamento. Tra i primi atti in evidenza gli audio delle deposizioni di Paolo Borsellino di fronte alla Commissione

    16 Luglio Lug 2019 1710 6 giorni fa 0
  • Palermo

    Blitz contro la mafia nigeriana a Palermo: 10 arresti

    Sgominata dalla Polizia una band della confraternita dei Vikings, che aveva nel quartiere di Ballarò una delle sue basi operative: è la terza operazione del genere in pochi mesi a Palermo

    11 Luglio Lug 2019 0739 11 giorni fa 0
  • Cronache

    Blitz antimafia contro la cosca Grande Aracri, arresti e perquisizioni in Emilia Romagna

    La Polizia di Stato di Bologna, in collaborazione con quella di Parma, Reggio Emilia, Piacenza e con il coordinamento del Servizio Centrale Operativo, sta eseguendo una vasta operazione nei confronti del sodalizio `ndranghetistico operante in Emilia, storicamente legato alla nota famiglia mafiosa dei GRANDE ARACRI di Cutro. I provvedimenti, emessi dal Gip presso il Tribunale di Bologna su richiesta della Dda sono eseguiti dai poliziotti della squadra mobile di Bologna in collaborazione con quelle di Parma, Reggio Emilia e Piacenza in varie province dell´Emilia Romagna. Nell´ambito dell´operazione, denominata Grimilde, sono impegnati circa 300 tra donne e uomini della Polizia di Stato appartenenti a tutti gli Uffici investigativi dell´Emilia Romagna, al Reparto Mobile di Bologna, al Reparto volo Emilia Romagna, al Reparto Prevenzione Crimine Emilia Romagna, alle Unità Cinofile della Polizia di Stato. Sono in corso di esecuzione, in varie città d´Italia, anche 100 perquisizioni nei confronti di coloro che pur non essendo direttamente destinatari del provvedimento restrittivo emesso dall´Autorità Giudiziaria di Bologna sono risultati, nel corso dell´indagine, collegati al gruppo `ndranghetistico operante in Emilia Romagna. I destinatari del provvedimento restrittivo sono accusati a vario titolo di associazione di tipo mafioso estorsione, tentata estorsione, trasferimento fraudolento di valori, intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro, danneggiamento, truffa aggravata dalle finalità mafiose. I dettagli dell'operazione saranno resi noti in una conferenza stampa in programma alle 10.30 presso la Questura di Bologna alla quale parteciperanno il Procuratore di Bologna Giuseppe Amato, il Direttore della Direzione Centrale Anticrimine della Polizia Francesco Messina il Direttore dello Sco Fausto Lamparelli. / fonte Polizia di Stato

    25 Giugno Giu 2019 0730 27 giorni fa 0