Arredamento in ufficio: il design diventa benessere

Arredamento in ufficio: il design diventa benessere
19 Marzo Mar 2018 19 marzo 2018

Grazie all'attenzione per il design e per l'ergonomia, l'ufficio si trasforma: non più lo spazio autoritario del passato, bensì un luogo dove il benessere del lavoratore è al centro, a partire dalla seduta

Un ambiente lavorativo stimolante, creativo e funzionale nasce dall'interazione positiva e dalla collaborazione tra i suoi membri. Eppure spesso si sottovaluta il ruolo fondamentale dell'arredamento: non solo mobili e accessori, ma anche e soprattutto comodità ed equilibrio.

Tendenze, design e stile al servizio della funzionalità dell'ufficio: un percorso che negli anni ha visto un crescente interesse e una declinazione verso il benessere, assecondando le necessità di chi vive questo luogo come dimensione quotidiana. Uno spazio che rappresenta l'azienda, dove accogliere, creare e confrontarsi in modo propositivo: per questo oggi si abbracciano trend, stili e nuovi materiali, per offrire un ambiente comodo, stimolante e rispettoso delle esigenze di salute del singolo.

Arredamento da ufficio: benessere e comfort

Ergonomia e arredamento: un binomio indissolubile per la comodità di chi lavora, in grado non solo di garantire libertà di movimento, ma soprattutto relax e rispetto delle necessità del corpo. L'ufficio si trasforma in un ambiente fruibile e affidabile, grazie alla massima attenzione nella scelta dei materiali e dei prodotti, per uno spazio che sia solido e, al contempo, accattivante.

Le aziende puntano oggi sul fattore comodità e sulla volontà di proporre arredi funzionali, resistenti e confortevoli. Un impegno che si manifesta soprattutto nello studio e nella ricerca di mobili personalizzabili e flessibili, affinché possano adattarsi alle esigenze del lavoratore, garantendo al contempo eleganza ed estetica di alto livello. Decadute da tempo le tendenze legate a un ufficio immobile e autoritario, gradualmente ha preso piede uno stile più confortevole e rasserenante, dove è possibile ritrovare agio e stimolare la concentrazione. L'attenzione si sposta sulla ricerca di materiali ecologici, a basso impatto ambientale, supportati da colori e cromie più soft e rilassanti per pareti e accessori.

Al centro di questo percorso vi è l'uomo e il suo spazio professionale, ovvero il tavolo-scrivania e la sedia: si tratti di un ambiente condiviso, un open space, oppure di un ufficio personale, è importante poter contare su due elementi come stabilità e relax fisico. Lavorare al computer richiede l’utilizzo di una sedia ergonomica in grado di evitare posture errate, tensioni e infiammazioni.

Materiali, design ergonomico e Made in Italy

È proprio in questo contesto d'innovazione che si colloca Sitmatic Italia, sempre alla ricerca di materiali di pregio necessari alla creazione di prodotti di design ed eleganti. L'azienda, tramite Progetto Italia, è approdo felice per giovani talenti, nonché un luogo d'incontro ideale con università e istituti di design. Un nuovo stile italiano quello lanciato dal brand, dove comfort, funzionalità e pregio creano un rinnovato concetto di lusso quotidiano incentrato sul benessere della persona: stile ed eleganza senza tempo e finiture perfette grazie alla cultura del lavoro artigianale.

Questo dialogo stimolante con studi affermati di design, giovani talenti e creativi italiani, ha permesso un nuovo e interessante percorso, che ha spinto l'azienda a rielaborare i propri trend in funzione di un respiro più ampio e pregno di modernità. Un impegno che da sempre è incentrato sul benessere della persona, collocandola al centro dello spazio lavorativo, così da sfruttare al meglio le potenzialità dell'arredo al suo servizio. L’ufficio diventa un luogo dove si vive meglio, dove la cura per i dettagli e i materiali è sinonimo di qualità, bellezza ed eccellenza tipica del Made in Italy. Sitmatic Italia raggiunge questo obiettivo a partire dalla selezione delle materie prime, come pellame e materiali unicamente italiani, nonché tramite una grande devozione anche per la fase realizzativa in laboratorio, affidata alle sapienti mani di artigiani del settore: tutto è cucito a mano con precisione sartoriale, per un risultato eccellente ma dal prezzo accessibile. Offrendo anche la possibilità di riparare i prodotti in caso di danno, così da diminuire l’impatto ambientale, dimezzare i costi per il cliente e favorire un dialogo costruttivo e sinergico tra acquirente e azienda.

Una vera e propria missione quella di Sitmatic Italia, sin dal 1969: un'azienda nata dalla semplice ma concreta campagna reggiana, che ha saputo modellare i suoi sogni in funzione di una visuale più ampia e proiettata verso il futuro. Prodotti innovativi e personalizzabili in base alle necessità del cliente: un percorso di customizzazione costante in grado di creare con gli acquirenti un legame solido, stabile e duraturo negli anni. Collaborazioni nazionali e internazionali che si rinnovano nel tempo, concretizzando una fedeltà reciproca, presente e solida.

Dai primi modelli ergonomici, come la storica e immortale seduta direzionale Boss, la creatività e la ricerca hanno consentito di presentare prodotti tecnici e operativi come Lyra, fino alla più attuale e moderna Cassiopea. Il percorso creativo e di crescita dell'azienda, la trasformazione della seduta da ufficio in elemento di design, ha visto infine la nascita della linea Sawsan Luxury, che interpreta perfettamente la contemporaneità e i cambiamenti sociali del nuovo millennio. Non più solo sedia da ufficio e operativa, ma nuovo elegante elemento di arredo da identificare all'interno dell'ambiente casa, come morbida e confortevole presenza nella zona living o per l'angolo lettura. Un universo sempre in divenire, dove la creatività è costantemente al passo con le tendenze e con la scelta di materiali ecosostenibili, unita alla sapienza artigianale che offre finiture perfette, personalizzabili, sedute prêt-à-porter, stile italiano ed ergonomia. https://sitmaticitalia.eu/prodotti/

Tags

Commenti

Commenta anche tu